Nuove attrezzature vivaistiche e forestali

 

Nella nostra lunga storia di collaborazione con i vivaisti, come Electrozeta S.n.c. e Tubello S.n.c., abbiamo imparato a conoscere le loro esigenze e le lavorazioni specifiche che svolgono nella preparazione e coltivazione delle barbatelle e delle piantine forestali. Questa esperienza e la nostra naturale predisposizione verso la tecnologia ci portano ogni giorno a immaginare nuove attrezzature per automatizzare, semplificare o svolgere meglio tante lavorazioni esclusivamente manuali e ripetitive. Per i vivaisti significa molto tempo risparmiato, un miglior controllo sulle lavorazioni e una standardizzazione di queste ultime.

 

Esempi di nostre attrezzature vivaistiche e forestali innovative 

  1. Abbiamo iniziato nel 1997 con un prodotto che a tutt’oggi è leader di mercato: la paraffinatrice con riscaldamento a secco, la prima nel suo genere. Abbiamo rivoluzionato il sistema di scioglimento della paraffina nel settore viticolo perché, anziché usare come facevano tutti acqua od olio diatermico, abbiamo ideato un innovativo riscaldamento diretto a secco utilizzando resistenze elettriche speciali, abbinate a nuovi materiali e metodi costruttivi. Il risultato è stato una paraffinatrice più sicura, affidabile, ad alto risparmio energetico e con esigenze ridotte di manutenzione. Per approfondire, leggi la presentazione della paraffinatrice per barbatelle ZetaEcotech, declinata in diversi modelli
  2. La nostra unità di cernita per barbatelle, in funzione dal 2010, consente di gestire in maniera razionale il controllo qualità e il conteggio delle piantine e di integrare immediatamente i dati di quanto raccolto col gestionale aziendale, proprio come richiesto dal cliente, VCR-Vivai Cooperativi di Rauscedo. Per approfondire, leggi la scheda dell’unità di cernita ZetaEcotech 

E tu quale attrezzatura vivaistica o forestale vorresti? Compila il form e spiegacelo.